Iscriviti
Garden Club

Festival dei Narcisi indietro


 


Il Festival dei narcisi alla Pescigola, Fivizzano (Massa Carrara), 14 Aprile 2012

La visita al parco di un'antica villa, dove ogni anno in primavera fioriscono 150.000 narcisi, ha rappresentato per noi un esempio di come oggi più che mai, i giardini storici debbano essere conservati e condivisi con un pubblico sempre più vasto.
Questo non solo per la loro innegabile bellezza ma anche perché patrimonio del territorio.
   Il parco era considerato nel '700 il più bel giardino della Lunigiana ma
   col passar del tempo i rovi e le sterpaglie hanno coperto sentieri e aiuole,  
   nascondendo anche l'impianto originario.

   In questi ultimi anni i proprietari si sono impegnati in un restauro
   conservativo e dato il clima, il terreno e l'abbondanza d'acqua, hanno deciso      di  farne un parco botanico con la più grande fioritura di narcisi in Italia.

           

 

 

     All'ingresso della villa sul cancello, abbiamo notato il logo di Grandi Giardini Italiani,
     l'Associazione che ha dato visibilità a circa settanta giardini in tredici regioni con oltre
     5 milioni di visitatori l'anno, impegnandosi nella rinascita di un patrimonio di architettura
     e di botanica altrimenti disperso.

 

 


Percorso il viale di accesso, ci ha accolto un mare ondeggiante di narcisi di 400 varietà e diversi colori, aiuole di tulipani     rossi e viola, iris vicino alle fontane e alle sorgenti d'acqua.
    Il labirinto, scomparso per la prolungata incuria nel tempo, è stato
    ripristinato e dai terrazzamenti del giardino all'italiana abbiamo ammirato
    le forme geometriche composte da siepi di narcisi, bordate di bosso.
    Si è prediletto il narciso, fiore antichissimo legato alla mitologia per i
    diversi colori adatti alla primavera: giallo oro, arancio corallo, bianco, rosa          pallido.
    In una radura circondata da fiori vicino alla villa, anch'essa in fase di    
    restauro, una statua del dio Narciso sembrava specchiarsi nell'acqua.
    Queste visite hanno per noi un fascino particolare; nei giardini storici sembra di essere fuori dal tempo perché a differenza dei castelli e dei palazzi, sono vivi, cambiano i colori con l'alternarsi delle stagioni e per mantenere il loro fascino non basta la tecnica ma occorre passione, unita ad una buona base culturale.
Ci auguriamo che Judith Wade, illuminata presidente di Grandi Giardini Italiani, sia di nuovo nostra ospite a
Ravenna nel prossimo autunno e collabori con noi nell'opera di sensibilizzazione indispensabile per tutelare
anche nel nostro territorio, questi importanti monumenti.

Le varietà dei narcisi.

 


                               

                            

                                                                  

                                                                                             

 
                 

                                                                                                                                                                         

 
                    

Scoprile

Thursday,12 December 2019

Francesca Benzoni e il Natale 2019

Alle ore 15.00 presso il Garden “MondoVerde” (centro le Ghiaine),S.S.Adriatica 180- Cervia, nuovo incontro con Francesca Benzoni, esperta di piante e giardini, sui temi del giardinaggio legati alla stagione invernale e ai decori natalizi.

Leggi