Iscriviti
Garden Club

Progetti indietro

Progetto Orto Botanico  - giugno 2001

Premessa
In quest’epoca di generalizzato dissesto ambientale gli Orti e i Giardini botanici
sono chiamati a svolgere un ruolo rilevante nella conservazione “in situ”, vale a dire:
• mantenimento delle specie,
• mantenimento degli habitat,
• mantenimento delle diversità vegetali, nell’ambiente naturale.

La città di Ravenna non ha un Orto Botanico.

Non ha un Parco pubblico in cui sia espletata una funzione di conservazione, tutela e
valorizzazione del patrimonio floro-faunistico autoctono e di specie compatibili con il nostro clima.

Non vi è ancora un vero interesse, della collettività a contribuire all’affermazione di una nuova cultura
del verde urbano e della tutela dell’ambiente. Di qui la necessità di far comprendere le ragioni che hanno
frenato la formazione di questa cultura, e di far emergere la presenza discreta di quanti nel loro ambito
individuale collaborano alla sopravvivenza di specie particolari.

Per costruire un Orto Botanico ci si avvale di diversi contributi, pubblici e privati.
Infatti, tra i collezionisti di piante esistono particolari condizioni per cui a volte si è costretti
a ridimensionare la collezione – per ragioni di spazio o di altre situazioni contingenti o permanenti.
In quest’operazione sono allontanati dalla collezione veri esemplari botanici, che per
dimensione ed età, rappresentano un notevole patrimonio.
Queste piante rischiano di cadere in mani non esperte e di fare una brutta fine, se poste in
condizioni non adeguate alle loro esigenze di sopravvivenza.
Come andare incontro a quest’esigenza, che a prima vista potrebbe sembrare peregrina,ma che
incontra invece nell’ambito della collettività molto interesse?

Di seguito presentiamo un’idea progettuale per costruire un Orto Botanico nella città di Ravenna.

PER CHI
Gli Orti Botanici sono istituzioni (pubbliche o private) create a sostegno di attività didattiche, di ricerca, educative e in qualche caso ricreative; sono rivolti pertanto a tutta la cittadinanza, ma soprattutto alle scuole di tutta la Provincia.

CHI PROMUOVE
- Comune, Provincia e associazioni di varia attività, (fra le quali il Garden Club) attinenti la natura, il collezionismo di piante, il conservatorismo ambientale ecc.
creando un organismo pubblico/privato finalizzato alla realizzazione e alla gestione di un Orto Botanico a Ravenna.

Obiettivi
1. conservazione e tutela del patrimonio botanico endemico;
2. conoscenza/ricerca delle varie specie di piante;
3. salvaguardia di specie rare o in via di estinzione;
4. elaborazione di progetti didattici che coinvolgano le scuole e le aree verdi della città visite programmate e guidate
5. diffusione della cultura per la tutela e la conservazione delle piante fuori habitat;
6. supporto tecnico-scientifico agli appassionati e collezionisti;
7. realizzazione di un sito internet per la diffusione e la promozione del progetto e scambio di conoscenze con altre esperienze nazionali ed internazionali.

Struttura
   L’Orto botanico sarà diviso in sezioni:
•  Orto vero e proprio: in un’area parzialmente coperta da una serra attrezzata e riscaldata, saranno raccolti
    esemplari di particolare interesse colturale, tramite un fondo apposito e conferimenti a titolo gratuito da privati,
    che per varie ragioni vogliono privarsi delle loro piante o affidarle alle cure di esperti.

Hospital per piante: cactus e succulente – alpine – esotiche.
Laboratorio di ricerca, rivolto all’ organizzazione di corsi e lezioni presso le scuole, su temi di particolare interesse 
  ambientale e sullo specifico botanico del territorio (es. ricerca sul sottobosco perduto delle pinete e le piante dei
  fossati e di valle e i frutti antichi della nostra provincia).

Laboratorio di progettazione rivolto ai ragazzi delle scuole che potranno adottare parchi e cortili pubblici e
  privati ( cortili delle scuole, degli ospedali, delle case protette, ecc.) per progettarli e riqualificarli con l’ausilio
  di tecnici.
Biblioteca multimediale.
 

Scoprile

Giovedì,14 Dicembre 2017

Natale a MondoVerde 2017

Alle ore 15.00 presso il Garden “Mondo Verde” (Centro le Ghiaine),Strada Statale Adriatica, 180 Cervia incontro con FRANCESCA BENZONI, esperta di piante e giardini. Consigli per abbellire le nostre case in occasione delle festività natalizie.

Leggi